Peso 300 grammi

Lunghezza 18 cm

Ed eccoci finalmente giunti, al pezzo più raro della serie Otasukeman

La base segreta dei viaggiatori del tempo.

Difficile da reperire in buone condizioni e completa (anche a causa delle sue molteplici parti fragilissime).

Il “muso” dell’astronave, si può sganciare. Al suo posto, può essere inserito una sorta di reattore (come si vede in foto).

La torretta, scorreva all’indietro, e faceva si che si aprisse il portellone d’uscita di Urania e Andromeda.

Sono appunto presenti anche le miniature dei 2 mecha dalle sembianze di volatili.

Gli alettoni laterali della base, si aprivano anch’essi.

Sempre ai lati, sono posti dei radar direzionabili (ci sono 2 radar anche sulla torretta).

il muso dell’astronave, si apriva, e al suo interno, era presente un potente lanciamissili.

In dotazione: Reattore, missili (vari), 2 miniature degli uccelli, catalogo generico